Art. 552 c.p.p. Codice Procedura Penale

  
  

Articolo 552. 1. Il giudice, nel termine previsto dall’articolo 398 comma 1, se non dichiara inammissibile o non rigetta la richiesta, dispone con ordinanza l’assunzione della prova indicando il giorno, l’ora e il luogo in cui deve eseguirsi l’incidente probatorio. L’ordinanza è comunicata al pubblico ministero ed è notificata alla persona sottoposta alle indagini, alla persona offesa e ai difensori almeno due giorni prima della data fissata per l’assunzione della prova.

2. Quando per l’assunzione della prova è indispensabile procedere con urgenza, i termini previsti dal comma 1 sono abbreviati nella misura necessaria.

3. Si applica la disposizione dell’articolo 393 comma 4.

  
  

Ricerca nell'ordinamento giuridico

Ricerca personalizzata

Disclaimer: gli articoli presenti nel sito potrebbero non essere aggiornati.

graffettaLeggi online il testo degli articoli di qualsiasi codice legale in Italia:

Consultazione gratuita codici di leggi italiane

Leggi italiane e articoli correlati

Consulta i seguenti testi di leggi in italiano correlate a "Art. 552"