Art. 127 c.p. Codice Penale

  
  

Articolo 127. Richiesta di procedimento per delitti contro il Presidente della Repubblica. Salvo quanto è disposto nel titolo I del libro II di questo codice, qualora un delitto punibile a querela della persona offesa sia commesso in danno del Presidente della Repubblica, alla querela è sostituita la richiesta del Ministro della giustizia.

Articolo così modificato dalla L. 11 novembre 1947, n. 1317.

Hai un dubbio legale o fiscale? Risolvilo oggi stesso.

Scrivi la tua domanda

La tua email

Scegli il metodo di pagamento:

A partire da soli 25 euro il nostro avvocato di fiducia ti offrirà una consulenza scritta per risolvere il tuo dubbio con semplicità. Descrivi il tuo dubbio e riceverai un preventivo gratuito per risolverlo entro 24 ore.

Accetto il trattamento dei dati personali


Ricerca nell'ordinamento giuridico

Ricerca personalizzata

Disclaimer: gli articoli presenti nel sito potrebbero non essere aggiornati.

graffettaLeggi online il testo degli articoli di qualsiasi codice legale in Italia:

Consultazione gratuita codici di leggi italiane

Leggi italiane e articoli correlati

Consulta i seguenti testi di leggi in italiano correlate a "Art. 127"