Art. 299 c.c. Codice Civile

  
  

Articolo 299. L’adottato assume il cognome dell’adottante e lo antepone al proprio.

L’adottato che sia figlio naturale non riconosciuto dei propri genitori assume solo il cognome dell’adottante. Il riconoscimento successivo all’adozione non fa assumere all’adottato il cognome del genitore che lo ha riconosciuto, salvo che l’adozione sia successivamente revocata. Il figlio naturale che sia stato riconosciuto dai propri genitori e sia successivamente adottato, assume il cognome dell’adottante.

Se l’adozione è compiuta da coniugi, l’adottato assume il cognome del marito.

Se l’adozione è compiuta da una donna maritata, I’adottato, che non sia figlio del marito, assume il cognome della famiglia di lei.

  
  

Ricerca nell'ordinamento giuridico

Ricerca personalizzata

Disclaimer: gli articoli presenti nel sito potrebbero non essere aggiornati.

graffettaLeggi online il testo degli articoli di qualsiasi codice legale in Italia:

Consultazione gratuita codici di leggi italiane

Leggi italiane e articoli correlati

Consulta i seguenti testi di leggi in italiano correlate a "Art. 299"