Art. 2490 c.c. Codice Civile

  
  

Articolo 2490 Libri sociali obbligatori. Oltre i libri e le altre scritture contabili prescritti nell’Articolo 2214, la società deve tenere:

1) il libro dei soci, nel quale devono essere indicati il nome dei soci e i versamenti fatti sul le quote, nonché le variazioni nelle persone dei soci;

2) il libro delle adunanze e delle deliberazioni dell’assemblea, in cui devono essere trascritti anche i verbali redatti per atto pubblico;

3) il libro delle adunanze e delle deliberazioni del consiglio di amministrazione;

4) il libro delle adunanze e delle deliberazioni del collegio sindacale, se questo esiste.

I primi tre libri devono essere tenuti a cura degli amministratori e il quarto a cura dei sindaci.

Ai soci spetta il diritto di esaminare i libri indicati nei numeri 1 e 2, e di ottenerne estratti a proprie spese.

Articolo 2490 bis Contratti con il socio unico

I contratti tra la società e l’unico socio o le operazioni a favore dell’unico socio devono, anche quando non è stata attuata la pubblicità di cui all’Articolo 2475 bis, essere trascritti nel libro indicato nel n. 3 del primo comma dell’Articolo 2490 o risultare da atto scritto.

I crediti dell’unico socio non illimitatamente responsabile nei confronti della società non sono assistiti da cause legittime di prelazione.

  
  

Ricerca nell'ordinamento giuridico

Ricerca personalizzata

Disclaimer: gli articoli presenti nel sito potrebbero non essere aggiornati.

graffettaLeggi online il testo degli articoli di qualsiasi codice legale in Italia:

Consultazione gratuita codici di leggi italiane

Leggi italiane e articoli correlati

Consulta i seguenti testi di leggi in italiano correlate a "Art. 2490"