Art. 1517 c.c. Codice Civile

  
  

Articolo 1517. La risoluzione ha luogo di diritto a favore del contraente che, prima della scadenza del termine stabilito, abbia offerto all’altro, nelle forme di uso, la consegna della cosa (1477) o il pagamento del prezzo (1498), se l’altra parte non adempie la propria obbligazione.

La risoluzione di diritto ha luogo pure a favore del venditore, se, alla scadenza del termine stabilito per la consegna, il compratore, la cui obbligazione di pagare il prezzo non sia scaduta, non si presenta per ricevere la cosa preventivamente offerta, ovvero non l’accetta.

Il contraente che intende valersi della risoluzione disposta dal presente articolo deve darne comunicazione all’altra parte entro otto giorni (2964) dalla scadenza del termine; in mancanza di tale comunicazione, si osservano le disposizioni generali sulla risoluzione per inadempimento (1453 e seguenti).

Hai un dubbio legale o fiscale? Risolvilo oggi stesso.

Scrivi la tua domanda

La tua email

Scegli il metodo di pagamento:

A partire da soli 25 euro il nostro avvocato di fiducia ti offrirà una consulenza scritta per risolvere il tuo dubbio con semplicità. Descrivi il tuo dubbio e riceverai un preventivo gratuito per risolverlo entro 24 ore.

Accetto il trattamento dei dati personali


Ricerca nell'ordinamento giuridico

Ricerca personalizzata

Disclaimer: gli articoli presenti nel sito potrebbero non essere aggiornati.

graffettaLeggi online il testo degli articoli di qualsiasi codice legale in Italia:

Consultazione gratuita codici di leggi italiane

Leggi italiane e articoli correlati

Consulta i seguenti testi di leggi in italiano correlate a "Art. 1517"