Art. 1407 c.c. Codice Civile

  
  

Articolo 1407. Se una parte ha consentito preventivamente che l’altra sostituisca a se un terzo nei rapporti derivanti dal contratto, la sostituzione efficace nei suoi confronti dal momento in cui le stata notificata (Cod. Proc. Civ. 137) o in cui essa l’ha accettata (1264).

Se tutti gli elementi del contratto risultano da un documento nel quale inserita la clausola “all’ordine” o altra equivalente, la girata (2009) del documento produce la sostituzione del giratario nella posizione del girante.

  
  

Ricerca nell'ordinamento giuridico

Ricerca personalizzata

Disclaimer: gli articoli presenti nel sito potrebbero non essere aggiornati.

graffettaLeggi online il testo degli articoli di qualsiasi codice legale in Italia:

Consultazione gratuita codici di leggi italiane

Leggi italiane e articoli correlati

Consulta i seguenti testi di leggi in italiano correlate a "Art. 1407"