Art. 523

Articolo 523. Nelle successioni testamentarie, se il testatore non ha disposto una sostituzione (688) e se non ha luogo il […]

 

Art. 710

Articolo 710. Vendita o consegna di chiavi o grimaldelli a persona sconosciuta. Chiunque fabbrica chiavi di qualsiasi specie su richiesta […]

 

Art. 2841

Articolo 2841 Omissioni e inesattezze nei titoli o nelle note. L’omissione o l’inesattezza di alcune delle indicazioni nel titolo, in […]

 

Art. 564

Articolo 564. 1. In casi di reati perseguibili a querela, il pubblico ministero, anche prima di compiere atti di indagine […]

 

Art. 1035

Articolo 1035. Chi vuol condurre l’acqua per il fondo altrui può attraversare al di sopra o al di sotto gli […]

 

Art. 62

1. L’ISVAP determina, con regolamento, le disposizioni relative alla formazione e alla copertura delle riserve tecniche e al margine di […]

 

Art. 2741

Articolo 2741 Concorso dei creditori e cause di prelazione. I creditori hanno eguale diritto di essere soddisfatti sui beni del […]

 

Art. 294

Articolo 294. Attentati contro i diritti politici del cittadino. Chiunque con violenza, minaccia o inganno impedisce in tutto o in […]

 

Art. 233

Articolo 233. Norme transitorie relative al titolo I. 1. La regolamentazione dei parcheggi ai sensi dell’articolo 7 deve essere effettuata […]

 

Art. 588

Articolo 588. Rissa. Chiunque partecipa a una rissa è punito con la multa fino a lire seicentomila. Se nella rissa […]

 

Art. 2483

Articolo 2483 Operazioni sulle proprie quote. In nessun caso la società può acquistare o accettare in garanzia le quote proprie, […]

 

Art. 922

Articolo 922. La proprietà si acquista per occupazione (923 e seguenti), per invenzione (927 e seguenti), per accessione (934 e […]

 

Art. 782

Articolo 782. L’amministrazione del curatore si svolge sotto la vigilanza del pretore. Questi, quando lo crede opportuno, può prefiggere, con […]

 

Art. 1367

Articolo 1367. Nel dubbio, il contratto o le singole clausole devono interpretarsi nel senso in cui possono avere qualche effetto, […]

 

Art. 220

Articolo 220. Accertamento e cognizione dei reati previsti dal presente codice. 1. Per le violazioni che costituiscono reato, l’agente od […]